SHOP

E-bike in montagna

E-Bike in montagna

La bicicletta elettrica, o e-bike, non solo ha rivoluzionato il mondo della mobilità sostenibile ma sta cambiando, estate dopo estate, le frontiere del divertimento per le vacanze estive dei più giovani.

Da sempre gli amanti della natura approfittano delle vette alpine per vivere nuove esperienze spingendosi a bordo delle proprie biciclette verso luoghi altrimenti irraggiungibili.

Ma con l’avvento delle e-bike la montagna è finalmente diventata accessibile e anche gli itinerari più difficili, un tempo riservati a cicloturisti esperti, sono divenuti alla portata di tutti.

Panorami mozzafiato, discese in mezzo ai boschi, un’immersione totale nella natura, gli irripetibili colori e profumi delle cime più belle d’Europa: tutto questo guidando un’e-bike in montagna.

e-bike in montagna

I migliori percorsi da fare in e-bike

Salire in sella non è mai stato così divertente, soprattutto quando si percorrono itinerari belli ed emozionanti, come i percorsi in e-bike di Bormio. Vediamo alcuni esempi.

Santa Caterina Val Furva

Piacevole. Divertente. Spettacolare. Sono queste le tre parole che descrivono al meglio i quasi 12 chilometri di strada che collegano la stazione montana di Bormio 2000 a Santa Caterina Valfurva.

Tra le decine di tracciati adatti a tutte le gambe proposti dal comprensorio il Bormio 2000 – Santa Caterina si caratterizza per i suoi dolci saliscendi e il 95% di fondo naturale, che permette di provare l’ebbrezza della pedalata del bosco senza correre rischi né affaticarsi troppo.

Un itinerario ideale per cominciare a prendere confidenza con i percorsi e-bike e, perché no, premiarsi alla fine con una cena in baita, un momento alle terme o un’altra fra le numerose opportunità offerte da Santa Caterina, una delle località più vivaci della valle.

bici elettrica in montagna

I laghi di Cancano

Se è la prima volta che provi l’esperienza della bicicletta in montagna non c’è dubbio che il Giro dei Laghi di Cancano sia uno dei più indicati del Bormio Bike Park da fare con l’assistenza del motore elettrico.

Bastano i seguenti numeri per capire quanto questo percorso è suggestivo e impegnativo:

  • Dislivello in salita 160 metri
  • Pendenza massima in salita 9%
  • Percorribilità in bicicletta 100% per tutta la stagione estiva

Quello che i numeri non riescono a raccontare è la bellezza delle viste sui laghi artificiali di San Giacomo e di Cancano, la pace della zona, per diverse fasce orarie chiusa completamente al traffico, e la varietà dei punti di ristoro lungo tutti i circa 20 chilometri del sentiero.

Tutte emozioni che puoi vivere soltanto noleggiando la tua bicicletta a Bormio o in altre località della Valtellina e mettendoti in strada sui percorsi e-bike della zona perfetti sia per fare sport, sia per godendoti il panorama senza sforzare troppo i muscoli.

Due persone in bicicletta elettrica lungo una strada di montagna vicino ai Laghi di Cancano

Passo dello Stelvio

Dici Passo dello Stelvio e subito pensi alla bicicletta e alle epiche imprese dei grandi campioni di oggi e di ieri che a questa montagna, non per nulla conosciuta dagli amanti del Giro d’Italia come ‘Cima Coppi’, hanno legato il proprio nome.

La salita agli oltre 2700 metri del Passo è un’impresa davvero tosta, ma lo Stelvio è raggiungibile anche in auto e una volta arrivati ti basterà mettere in strada la tua bicicletta e affrontare uno dei percorsi per e-bike più ricchi di natura e cultura della zona.

Dallo Stelvio, infatti, si snoda un itinerario ad anello di quasi 25 chilometri che si districa fra mulattiere, terreni sassosi, tratti rilassanti dai panorami strepitosi e altri più duri ma comunque abbordabili e capaci a ogni curva di regalare nuove emozioni.

La durata prevista è tra le 5 e le 6 ore con tappa consigliata al Rifugio Garibaldi.

Ebike in montagna

Passo Apisella

Hai voglia di metterti veramente alla prova? Vuoi spingere su sentieri impervi e della grande difficoltà tecnica?

Il percorso in e-bike del Passo Apisella è la scelta giusta.

Si parte dalla splendida Livigno, a due passi dal confine con la Svizzera, e si sale su, costeggiando prima i laghi di Cancano e poi i ripidi sentieri che conducono alla Val di Pila.

Strappi micidiali prima e poi discese a rotta di collo per tornare al punto di partenza, in un susseguirsi di sfide fisiche, natura ammaliante ed esplosioni d’adrenalina che solo la montagna in estate è capace di offrire.

In sella sugli itinerari per e-bike

Più o meno difficili, con dislivelli variabili, adatti a chi voglia rilassarsi e a chi voglia invece provare l’ebbrezza della discesa, gli itinerari per le due ruote a Bormio possono soddisfare chiunque.

Oggi divertirsi in montagna con un e-bike è davvero un gioco da ragazzi.

Non ti resta che scegliere il percorso che fa per te e lasciarti aiutare dalla tecnologia quando la salita si fa troppo dura.

Leggi anche

Le migliori destinazioni per sciare con i bambini in Lombardia

Alla ricerca di quella perfetta fuga sulla neve con i piccoli di casa? Le Alpi lombarde sono un vero paradiso per le famiglie amanti dello sci. Tra le gemme della regione, Livigno e Bormio spiccano...

Leggi il resto
Cosa fare a Bormio in inverno: scopri i nostri suggerimenti

Dimenticati la noia e la monotonia, se hai organizzato le tue ferie invernali a Bormio. In questa bellissima cittadina della Valtellina trovi storia, tradizioni, specialità culinarie, impianti spo...

Leggi il resto
Miti e leggende valtellinesi

Esplorare la Valtellina alla scoperta delle sue storie misteriose La Valtellina è ricca di leggende, alcune molto curiose, che arricchiscono la cultura locale e attirano molti turisti. Durante un ...

Leggi il resto
chevron-down