News dalle pistepiste da sci aperte: ski area bormio

Attenzione, il contenuto di questo articolo non è più valido.

Gli impianti di risalita restano chiusi fino al 5 marzo 2021 in seguito a provvedimento del Ministero della Salute del 14/2/2021.

Bormio: piste da sci aperte dal 17 febbraio 2021

Il momento tanto atteso è arrivato. C’è l’ok da parte delle autorità competenti per aprire al pubblico i comprensori sciistici. In un periodo in cui la nostra esistenza è caratterizzata da tanta incertezza, finalmente una bella notizia che farà emozionare gli appassionati della neve: le piste da sci di Bormio saranno ufficialmente aperte a partire da mercoledì 17 febbraio 2021.

La stagione sciistica che ci apprestiamo a vivere sarà la più breve di sempre e sarà contrassegnata dall’introduzione di nuove forme comportamentali presso il comprensorio sciistico per salvaguardare la sicurezza di sciatori e addetti ai lavori nel rispetto delle norme anti-covid. Una cosa è certa, gli amanti della neve – come noi – non stanno più nella pelle e non vedono l’ora di scendere in pista.

Torniamo a sciare. Responsabilmente.

piste da sci aperte a bormio: torniamo a sciare responsabilmente3 regole fondamentali

L’emergenza covid-19 impone un’assunzione di responsabilità da parte tutti ed è solo rispettando le norme definite nel protocollo di sicurezza che potremo tornare a godere delle nostre montagne in modo sicuro e sereno. Uno dei cambiamenti più drastici è la norma che riguarda il contingentamento delle presenze giornaliere.
Essenzialmente sono tre le regole a cui ti devi attenere:

  1. Acquista online lo skipass
    Acquista in anticipo lo skipass tramite lo shop online perché i posti sono limitati. Le biglietterie rimangono aperte solamente per l’eventuale ritiro della tessera.
  2. Rispetta le norme anti covid-19
    Rispetta le norme per la tua sicurezza e quella degli altri. Indossa sempre la mascherina in coda, sugli impianti, nei rifugi. Tieni la distanza di almeno 1 metro dagli altri.
  3. Comportati in modo responsabile
    Le limitazioni imposte in questo periodo funzionano solo grazie alla tua collaborazione. Agisci in maniera responsabile per un’esperienza sulla neve sicura e divertente.

Le norme anti-covid nei comprensori sciistici

Di seguito proviamo a riassumere i passaggi più significativi di quanto previsto dal protocollo di sicurezza approvato dal Comitato Tecnico Scientifico.

  • Numero massimo di presenze giornaliere che non può superare del 30% la portata oraria complessiva di tutti gli impianti di risalita
  • Adozione di sistemi di prenotazione online per acquistare lo skipass
  • Creazione di percorsi per garantire il distanziamento sociale di 1 metro presso gli accessi alle biglietterie e imbarchi impianti di risalita
  • Sulle seggiovie portata massima del 100%, ridotta al 50% se la seggiovia è provvista di cupola paravento
  • Sulle cabinovie e sulle funivie portata ridotta al 50%
  • Obbligo di mascherina chirurgica a bordo di seggiovie, cabinovie e funivie

Attenzione, il contenuto di questo articolo non è più valido.

Gli impianti di risalita restano chiusi fino al 5 marzo 2021 in seguito a provvedimento del Ministero della Salute del 14/2/2021.

Impianti e piste a Bormio: quali sono aperti?

Il comprensorio sciistico di Bormio aprirà al pubblico le stazioni di
  • Bormio (dal 17 febbraio)
  • Santa Caterina (dal 19 febbraio)
  • e Cima Piazzi (dal 15 febbraio) mentre resterà chiuso il versante di San Colombano.
Una riduzione dell’offerta che però non intacca la garanzia di divertimento. Nello specifico della ski area di Bormio, infatti, avrai a disposizione l’intero dislivello, quel vertical fun che fa sognare gli appassionati sciatori: una picchiata di 1.800 metri che la posiziona tra le migliori ski aree al mondo.
A causa del contingentamento delle presenze imposto dal protocollo di sicurezza, le aperture di impianti e piste a Bormio verranno parcellizzate e modulate a seconda delle prenotazioni ricevute.
Verrà comunque sempre garantita la sciabilità dell’intero dislivello dalla vetta (Cima Bianca – 3.012 metri) al fondovalle (1.225 metri).
Verrà assicurata l’apertura dei seguenti impianti per evitare la formazione di assembramenti. Questi sono:
  • Cabinovia Bormio-Bormio 2000
  • Seggiovia Bormio 2000-Cimino
  • Seggiovia Valbella-3000
  • Sciovia Nevada Est o Ovest
  • Tappeto Marmotta
  • Tappeto Gormiti Park

piste da sci aperte bormio

Situazione neve

Le condizioni di innevamento nel comprensorio di Bormio sono eccezionali. In quota ci sono oltre due metri di neve che potrai sfruttare nel modo migliore grazie ad un meteo che in questa fase garantisce giornate non più eccessivamente fredde e con il sole che tramonta un po’ più tardi.

Abbiamo assistito ad una prima parte di inverno contraddistinta da abbondanti nevicate e temperature rigide. Immobili abbiamo osservato gli accumuli straordinari di neve di questa stagione e con trepidazione abbiamo aspettato questo momento. Ora ci siamo. Le piste che nel 2026 ospiteranno le Olimpiadi Invernali sono pronte ad accoglierti.

Le nostre iniziative per garantirti una sciata in sicurezza

Acquisto online dello skipass o prenotazione smart con l’esclusivo servizio MyPass

Per evitare assembramenti gli skipass non saranno in vendita presso le biglietterie. Avrai solo due modalità per sciare a Bormio:

  • Acquisto online dello skipass
  • Iscrizione al servizio pay per use MyPass

Importante: le tessere in vendita saranno unicamente il giornaliero e i plurigiornalieri validi nella singola ski area di Bormio. Skipass baby (fino agli 8 anni) gratuito a partire dai 3 giorni consecutivi se l’adulto acquista uno skipass della medesima durata.

Le vendite online dello skipass verranno aperte a partire dalle ore 10:00 del 13 febbraio. Potrai acquistare lo skipass e poi successivamente ritirare fisicamente la tessera (chiamata “Snowitcard”) in loco presso le nostre biglietterie. Se vuoi evitare il ritiro della tessera presso la biglietteria puoi ricevere la Snowitcard a casa tua acquistandola nello shop o su Amazon.

In alternativa puoi avvalerti di una soluzione ancora più comoda, ovvero iscriverti ad un un servizio pay per use. Scegli MyPass: l’innovativo servizio pay per use più diffuso sull’arco alpino. Con la MyPass Card, abbinata alla tua carta di credito, prima scii e poi paghi. Devi solo prenotarti in modo smart tramite l’apposita app e poi vai direttamente agli impianti. Più facile di cosi?

Prenotazione online del noleggio attrezzatura sciistica e delle lezioni di sci

Sempre con l’obiettivo di evitare assembramenti ti suggeriamo di prenotare online l’attrezzatura sciistica e le lezioni di sci. Troverai tutto nello shop.

Ledwall informativi

Presso le stazioni degli impianti di risalita troverai dei ledwall che ti daranno informazioni in tempo reale sullo stato di apertura di impianti e piste. Inoltre ti forniranno informazioni utili sulle regole di comportamento da tenere nel rispetto delle norme anti-covid.

Gestione delle code

Tutte le code presso gli impianti, le biglietterie, il noleggio saranno organizzate in modo puntuale con dei percorsi delimitati e segnalati, e con un singolo ingresso ed una singola uscita.

Gli abbonati stagionali

Il possessore dello skipass stagionale 2020/2021 potrà utilizzare il proprio skipass (valido nelle ski aree di Bormio, Santa Caterina e Cima Piazzi) e richiedere un rimborso parziale del 50% motivato dal mancato utilizzo dello skipass nella parte iniziale della stagione sciistica per cause di forza maggiore. Gli abbonati stagionali non dovranno fare alcun tipo di prenotazione.
La richiesta di rimborso potrà essere fatta mediante l’apposito modulo che verrà pubblicato sul sito a partire dal 15 aprile 2021.

Condividi sui tuoi social network:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + 1 =

Pubblica commento