Sci Rossignol Hero Master: modelli e novità della stagione

Rossignol Hero Master: i nuovi modelli di sci per la stagione

Il nuovo Hero Master Rossignol 2020/2021 si presenta con una versione rinnovata: ancora più facile e più sciabile rispetto al passato.

L’Hero Master è un prodotto iconico che ha addirittura inventato una nuova categoria di sci (la categoria master, appunto). Da anni è costantemente in vetta alle classifiche di gradimento degli sciatori e non tradisce le aspettative nemmeno con i nuovi modelli che si differenziano rispetto ai precedenti, non solo nelle prestazioni migliorate, ma anche proponendo diverse lunghezze, diverse sciancrature e diversa struttura.

Rossignol Hero Master
Photo by Rossignol

Rossignol Hero Master: caratteristiche e modelli

Rossignol propone il nuovo Hero Master con un approccio nuovo e raggi di curva più moderni.

I dipartimenti Racing e Ricerca & Sviluppo hanno messo a punto uno sci che ha mantenuto i punti di forza dei precedenti modelli (quindi, uno sci con prestazioni “race”) facendolo, però, diventare più divertente, più moderno, più sciancrato.

Gli sciatori molto esperti, i Master, così come gli istruttori e i maestri di sci possono finalmente avere uno sci super performante senza doversi affidare per forza ad uno sci da gara “FIS approved”.

Il nuovo sci Hero Master prende in prestito il meglio delle tecnologie sviluppate da Rossignol per gli atleti della Coppa del Mondo e le porta nel mondo degli sciatori “normali”.
Si tratta sempre di uno sci impegnativo che non ti permette di rilassarti e che mantiene una struttura pesante. È adatto a sciatori dall’alto livello tecnico ed in ottime condizioni fisiche, ex atleti, garisti. Se vuoi sfruttare le caratteristiche di questi sci sono necessari coraggio, tecnica ed allenamento.

Le tecnologie mutuate dalla Coppa del Mondo:

Di seguito i modelli disponibili:

Hero Master M21

Sci Hero Master M 21
Photo by Rossignol

Hero Master M19

Sci Hero Master M19
Photo by Rossignol

Hero Master M17

Sci Hero Master M17
Photo by Rossignol

Hero Master M15

Sci Hero Master M15
Photo by Rossignol

Hero Master: i modelli del passato a confronto

Hero Master nasce nel 2011 con l’obiettivo di rispondere alle esigenze di tutti gli sciatori di alto livello tecnico fornendo loro un attrezzo commerciale ma con prestazioni “race”.

Il primo modello risale alla stagione 2010/11. Si chiama Radical WC GS Master LTD I-BOX ed è prodotto direttamente dall’Atelier Course Rossignol, dove si producono tutti gli sci utilizzati dagli atleti di Coppa del Mondo.

È il primo sci con una vera struttura race ma con sciancrature non FIS approved, disponibile in due misure (174 cm/raggio 18,5 m e 159 cm/raggio 12 m).

Nelle stagioni seguenti, Master si evolve sia a livello di struttura - sulla scia delle evoluzioni in atto nel mondo racing - sia a livello di misure e raggi disponibili.

Nel 2013/14 viene introdotta “la grafica con la M” abbinata al numero riferito al raggio. Una caratteristica inconfondibile che diventa un vero e proprio marchio di fabbrica.

I miglioramenti proseguono anche nelle stagioni successive fino ad arrivare alle proposte odierne che offrono un ingresso in curva più efficace per massimi livelli di precisione e sicurezza.

Leggi anche

Linea React: Rossignol porta in pista gli sci dei campioni

Rossignol React: gli sci che cambiano il modo di sciare “Tecnologia premium, innovazione, design”. È questo il messaggio utilizzato dal brand Rossignol per comunicare al pubblico la nuova line...

Leggi il resto
chevron-down