Spazzaneve: la tecnica per sciare più conosciuta

Sciare a spazzaneve: il primo step per la conquista delle piste

Sei un principiante e vuoi imparare a sciare? Per il primissimo approccio sulla neve devi assolutamente imparare la tecnica dello spazzaneve, un esercizio che ti consente di scivolare sulla neve e controllare con estrema facilità la velocità.

Se sei alla tua prima volta sulle piste il nostro consiglio è quello di affidarti ad un maestro di sci che ti insegnerà i movimenti essenziali dello sci alpino in modo graduale. 

Per quanto riguarda l’attrezzatura, ti suggeriamo di utilizzare un paio di sci della categoria all mountain di lunghezza ridotta rispetto alla tua altezza e di indossare degli scarponi comodi, di facile calzata. Fondamentale avere un attacco funzionale con la scala di regolazione tarato in modo adeguato secondo i parametri del DIN. Consigliatissimo l’uso del casco.

Se ti stai chiedendo qual’è l’età giusta per imparare a sciare, la risposta è semplice: la tua! Puoi approcciarti allo sci alpino a qualsiasi età. Gli unici requisiti sono una buona condizione fisica e una forte motivazione.

Come imparare a sciare a spazzaneve
Foto by Rossignol

Spazzaneve: posizione degli sci per sciare correttamente

Con l’aiuto di un maestro di sci i primissimi step sulla neve sono di puro “ambientamento”. In primis devi provare a muoverti con gli sci sulla neve e successivamente esercitarti a scivolare su un leggero pendio.

Per imparare a frenare con gli sci, da questo momento in avanti hai bisogno di apprendere la posizione dello spazzaneve

Scegli un pendio molto dolce e comincia a scivolare con gli sci paralleli. Per rallentare, divarica le code degli sci e mantieni le punte ben ravvicinate fino ad ottenere una forma a V che punti verso valle.
Mantenendo le punte accostate - ma senza farle toccare - allontana progressivamente i piedi fino ad una distanza tale da sentire gli sci che grattano la neve. Così facendo, rallenterai e, con un po’ di pratica, imparerai ad avere il totale controllo della tua velocità.

Tecnica per sciare a spazzaneve
Foto by Rossignol

Tecnica dello spazzaneve: esercizi pratici per imparare a sciare

La tecnica dello spazzaneve è la base per un’esperienza sugli sci divertente ed in sicurezza.

Come abbiamo visto in precedenza, lo spazzaneve è essenziale per frenare sulla neve ma è una tecnica importante anche per curvareRicapitolando, tenendo gli sci in posizione a spazzaneve riuscirai a frenare allontanando i piedi verso l’esterno. Maggiore è la forza con cui spingi i talloni verso l’esterno, più intensa e rapida sarà la frenata.

Per eseguire le prime curve è consigliabile usare sempre la tecnica dello spazzaneve.
È sufficiente applicare una leggera pressione sullo sci rivolto a valle per cambiare direzione. Spostando il peso sullo sci sinistro curvi verso destra e lo stesso avverrà in senso contrario: il peso si sposta verso l’esterno ed il cambio di direzione avviene in modo molto naturale. Mantieni la parte superiore del corpo e le braccia ferme in posizione. Per le prime volte, è meglio non usare i bastoncini e piuttosto posizionare le mani sul ginocchio corrispondente allo sci esterno.

Per affinare la propria tecnica esiste un unico segreto: la pratica. Ripeti i movimenti molte volte fino a quando riuscirai a padroneggiare lo spazzaneve con facilità e nella massima sicurezza.

Esistono moltissimi esercizi per ottenere uno spazzaneve perfetto. Tra i tanti, ne citiamo alcuni: 

È arrivato il momento di scendere in pista. Prenota online la tua prima lezione di sci.

Leggi anche

Tecnica carving: la conduzione e gli sci adatti per la sciata perfetta

Carving: sciare in conduzione “Intagliare, incidere”. Questo è il significato del verbo inglese (to) carve. Termine usato anche nello sci alpino per indicare la rivoluzione alla quale abbiamo ...

Leggi il resto
Imparare a sciare: tecniche e consigli per partire da zero

Imparare a sciare: c'è sempre la prima volta. È la tua prima volta sulla neve e vuoi imparare a sciare? Idea fantastica. Lo sci è uno sport che fa bene a corpo e mente, e rappresenta l’op...

Leggi il resto
chevron-down