Imparare a sciare: tecniche e consigli per partire da zero

Imparare a sciare: c'è sempre la prima volta.

È la tua prima volta sulla neve e vuoi imparare a sciare? Idea fantastica. Lo sci è uno sport che fa bene a corpo e mente, e rappresenta l’opportunità per trascorrere una magica vacanza in montagna.
Entra in contatto diretto con la natura, respira aria fresca di montagna e goditi la libertà, il divertimento.

Se muoverti sulla neve è una situazione completamente nuova per te, il modo migliore per approcciarti allo sci alpino è quello di affidarti ad un maestro di sci che - con poche lezioni - ti porterà dolcemente e progressivamente a farti scivolare (e frenare!) sui pendii innevati.

Il maestro di sci sarà la tua figura di riferimento nel comprensorio sciistico. Ti insegnerà a muoverti sulla neve e la tecnica corretta dello sci alpino con i suoi movimenti essenziali. Ma non solo, il maestro di sci ti insegnerà le regole di comportamento e di sicurezza da adottare in pista, come si affrontano le discese ma anche come si sale su un impianto di risalita. Infine, un maestro di sci sarà la tua guida turistica: ti mostrerà i punti panoramici (e più instagrammabili) del comprensorio, ti racconterà la storia del territorio e ti indicherà i migliori rifugi ed après ski.
Ricorda che le scuole di sci ricevono ogni giorno tantissime richieste e potresti non trovare l’immediata disponibilità di un maestro. Il nostro consiglio è quello di prenotare direttamente online la tua prima lezione di sci.

L'età giusta per imparare a sciare: la tua!

Puoi imparare a sciare a qualsiasi età: a 30, 40, 50 anni e anche oltre. Se sei in buona condizione fisica e sei determinato ad imparare a sciare non hai davvero nulla da temere. Il percorso di apprendimento è relativamente breve e se ti affiderai ad un maestro di sci imparerai i trucchi del mestiere in poche lezioni.
A Bormio puoi sciare nei campi scuola dedicati ai principianti. La località mette a disposizione oltre 100 maestri di sci che ti faranno muovere i primi passi sulla neve per poi farti arrivare a solcare anche le piste più tecniche, come la leggendaria Stelvio che nel 2026 ospiterà le Olimpiadi Invernali.

Come imparare a sciare da adulti

Come imparare a sciare: le tecniche

Innanzitutto, è importante avere l’attrezzatura idonea ad un primo approccio sulla neve.

Ti suggeriamo di noleggiarla per le tue prime volte. La soluzione migliore è quella di prenotare direttamente online l’attrezzatura. Avrai bisogno di sci, scarponi, bastoncini e ti consigliamo l’uso del casco.
Per il tuo primo approccio allo sci alpino, noleggia degli sci all mountain di lunghezza ridotta, non necessariamente correlata alla tua statura. Allo stesso modo, scegli uno scarpone di calzata comoda e facile.
Ovviamente dovrai indossare l’abbigliamento adatto per proteggerti dal freddo, dalla neve e dal vento. Vestiti a strati: uno strato interno traspirante con un intimo costituito da maglia e ghette termiche; uno strato intermedio per mantenerti al caldo con un pile o una giacca leggera e, infine, uno strato esterno con giacca e pantalone da sci antivento, idrorepellente e imbottito.

Arriva con largo anticipo alla tua prima lezione di sci per un buon riscaldamento motorio/muscolare e per prendere dimestichezza con gli attrezzi: gli scarponi ti bloccano le caviglie e non preoccuparti se la tua camminata risulterà goffa. Prendi confidenza con l’ambiente e inizia a muoverti sulla neve con gli scarponi da sci ai piedi.

Imparare a sciare: muoversi sulla neve

Una volta che ti senti sicuro, indossa gli sci e - con l’aiuto del maestro - inizia ad eseguire dei primi movimenti come camminare con gli sci, con uno solo, camminare all’indietro con gli sci, aprire e chiudere “a spazzaneve”, fare “la scaletta”, cadi e rialzati, piccoli salti sul posto con gli sci, ecc.

Scivolare sulla neve

È arrivato il momento di acquisire la prima fondamentale abilità, ovvero quella di imparare a scivolare sulla neve con gli sci su lievissima pendenza.
Andranno fatti diversi esercizi che consentono di acquisire la consapevolezza del proprio corpo e gli automatismi del gesto tecnico.
Ad esempio, il maestro ti farà scivolare in attraversamento sulla pista, con rotazioni del busto, in avanti e indietro, con inclinazioni diverse del corpo, ecc.

Frenare

Una volta acquisita la capacità di scivolare sulla neve su una pendenza impercettibile, dovrai imparare a frenare con gli sci. Imparerai a controllare la tua velocità e fermarti autonomamente su un pendio leggermente inclinato.
Anche in questo caso esistono numerosi esercizi. Imparerai a scivolare e poi frenare facendo lo spazzaneve, ovvero divaricando le code degli sci e mantenendo le punte ravvicinate. Gradualmente, imparerai a frenare ad intermittenza, poi con le mani sulle ginocchia, all’indietro, con un piede.

Quelli appena enunciati sono i primissimi movimenti dello sci alpino. Quando avrai imparato a muoverti sulla neve, a scivolare e a frenare, avrai già delle basi solide per passare ai livelli di apprendimento successivi.
Andando in ordine, i prossimi step (per arrivare addirittura alla perfezione) saranno:

 

Tecnica per imparare a sciare

I tempi per imparare a sciare correttamente

In quanto tempo si impara a sciare? È difficile indicare una tempistica di carattere generale perché l’apprendimento della tecnica dello sci è molto soggettiva, in cui incidono fattori come la forma fisica e la motivazione. 

Il nostro consiglio è quello di prenotare delle lezioni con un maestro di sci e cercare, per quanto possibile, che queste avvengano in tempi abbastanza ravvicinati, magari all’interno della stessa settimana bianca.
Se volessimo provare a ipotizzare i tempi per imparare a sciare correttamente ci sentiamo di dire che occorrono 1-2 giorni di lezioni di sci per comprendere appieno la tecnica e dopo 5-6 giorni di lezioni si è in grado di affrontare le piste blu (di livello facile) da soli, in sicurezza e divertendosi.

Imparare a sciare da soli: consigli

La domanda è lecita: imparare a sciare da soli è possibile? La risposta è: no, categorico.

No, perché lo sci è uno sport che richiede la conoscenza di alcuni fondamentali tecnici oltre che al rispetto di alcune norme di sicurezza, come il comportamento da tenere in pista.

Un’alternativa al maestro di sci può essere la fortuna di avere un amico sciatore molto esperto che abbia la pazienza e conoscenza tali da riuscire a trasmetterti i fondamentali. 

Sicuramente, però, l’investimento iniziale di acquistare un pacchetto di lezioni di sci è ampiamente ripagato dal fatto che imparerai realmente e definitivamente a sciare nella maniera adeguata, in sicurezza ed in pochissimo tempo.

Quindi, cosa aspetti? Prenota la tua lezione di sci e buon divertimento!

 

Leggi anche

Tecnica carving: la conduzione e gli sci adatti per la sciata perfetta

Carving: sciare in conduzione “Intagliare, incidere”. Questo è il significato del verbo inglese (to) carve. Termine usato anche nello sci alpino per indicare la rivoluzione alla quale abbiamo ...

Leggi il resto
Spazzaneve: la tecnica per sciare più conosciuta

Sciare a spazzaneve: il primo step per la conquista delle piste Sei un principiante e vuoi imparare a sciare? Per il primissimo approccio sulla neve devi assolutamente imparare la tecnica dello spa...

Leggi il resto
chevron-down